Halloween e il gatto nero

Halloween si avvicina e il gatto nero risalta come simbolo mistico, protagonista di molte leggende ma anche essere vivente da tutelare.

bed-1284238_960_720

La storia lo descrive come il signore della notte, il compagno delle streghe e portatore del loro spirito. Scopriamo assieme qualche altra curiosità sui gatti neri.

Le leggende sul gatto nero

Tra gli animali che meglio rappresentano il giorno di Halloween, il gatto nero è da sempre associato a questa tradizione e ad una visione oscura a causa di un passato folkloristico legato alla superstizione. Considerato amico delle streghe e nemico dei comuni mortali, oggi è un animale da proteggere dalle brutte intenzioni di chi ancora crede a mera credenza popolare.

Dobbiamo sapere che nell’antico Egitto era considerato animale sacro. Chiunque avesse cercato di fargli del male rischiava la vita. Il cambio di rotta avvenne nel Medioevo, quando il nero assunse una valenza funerea e associata alle streghe.

Il tutto sarebbe iniziato a causa dei comportamenti dei cavalli, spaventati dal bagliore felino che attraversava la strada durante il loro passaggio e al quale venne attribuito un potere diabolico. Ma il gatto nero non è sempre associato a sfortuna e malocchio. Alcune tradizioni europee, e non solo, lo associano alla fortuna. Se il suo nero è abbinato al bianco, la valenza negativa lascia il posto al buon auspicio.

Il Gatto Nero Day

Fortunatamente, non tutti i giorni vengono per nuocere al gatto nero: il 17 novembre è il Gatto Nero Day! L’associazione animalista Aida&A ha indetto questa giornata per difendere la sua dignità felina e la sua esistenza.

Come si chiama il tuo gatto nero?

2 risposte a “Halloween e il gatto nero”

  1. Marco ha detto:

    Il mio micio si chiama rufus…ha 8 mesi e pesa 4 kg…ed e’ fantastico !!

    • milk ha detto:

      Ciao Japzap, grazie per averci lasciato questo commento! Dai una carezza a Rufus da parte nostra! L’amore che ci danno gli animali è una cosa indescrivibile 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *