Arriva un cucciolo di cane? Ecco cosa comprare

L’arrivo di un cucciolo è una delle emozioni più grandi che si possano provare e sicuramente sarà una gioia che durerà tutta la vita.

cucciolo cane cosa comprare

Creative Commons Attribution-Share Alike 2.0 Generic Licenseby halfrain

Prima che arrivi un nuovo cane in casa, bisogna sapere cosa comprare per accoglierlo nel modo giusto e per non trovarsi impreparati alle sue esigenze (e magari essere costretti a correre qua e là perché ci si è dimenticati qualcosa).
Allora ecco qua cosa comprare per il tuo nuovo cucciolo!

Le ciotole

Scegli delle ciotole adatte alle dimensioni del tuo cucciolo e preferibilmente di acciaio, sia perché non si rompono (i cuccioli sono più sbadati dei cani adulti) che perché sono più igieniche.

Il cibo

I bisogni primari del tuo cucciolo sono cibo e acqua. Quando adotti o compri un cucciolo, chiedi sempre cosa ha mangiato fino a quel momento e cerca di non cambiare alimento almeno per una settimana.
Se decidi di cambiarlo, fallo gradualmente, partendo con tre quarti del vecchio alimento e un quarto del nuovo.
Scegli sempre un alimento adatto ad un cucciolo (o al tipo di cane, per esempio piccola taglia) per assicurargli una corretta alimentazione.

La cuccia

Il tuo cucciolo ha bisogno di un posto dove dormire e, se proprio non vuoi comprargli una cuccia da interno perché poi starà fuori, prevedi un angolo della casa per la notte con qualcosa di morbido su cui dormire ed una coperta (se fa freddo).
Ricordati che, soprattutto la prima notte, il tuo cane piangerà se si sente solo e probabilmente dovrai stargli vicino o fargli sentire che sei vicino.
Se possibile quindi fallo dormire vicino a te (non nel letto!), magari con la cuccia vicino al tuo letto o comunque nella stessa stanza dove sei tu. Se non vuoi abituarlo a questa condizione, cerca di non prolungare la sua presenza in camera per troppi giorni, altrimenti sarà difficile convincerlo a dormire altrove.
Una cosa che può aiutare il cucciolo a stare tranquillo è un orologio che ticchetta avvolto in un panno, per ricordargli il battito cardiaco della mamma (non è una cosa tenera?).

Traverse igieniche

Un cucciolo, specie se ancora non è stato vaccinato o è inverno, è bene che non esca di casa perché rischia di ammalarsi.
Quindi dovrà avere un angolo della casa dove fare i suoi bisogni: per questo esistono le traverse igieniche assorbenti per cani che si spostano facilmente e fanno sì che la tua casa resti pulita. All’inizio il cucciolo potrebbe non capire che la traversa è il suo bagno ma lo farà presto, soprattutto se lo premi quando farà lì i suoi bisogni.
Se il tuo incubo è avere la casa sporca, sappi che con questa soluzione, riduci molto il problema!

Collare, guinzaglio e targhetta

Per portare a spasso il tuo cane in luoghi pubblici, il guinzaglio è d’obbligo. Il collare è necessario, non solo per agganciare il guinzaglio ma anche e soprattutto nel caso in cui il cane si perda: infatti, insieme alla targhetta coi tuoi dati (numero di telefono, principalmente) aiuta chi trova il tuo cane a rintracciarti.
Cerca il collare ed il guinzaglio (o pettorina) adatti alle dimensioni del tuo cane.

Giochi da mordere

Il tuo cucciolo morderà perché è naturale: inutile sgridarlo o peggio picchiarlo, lo farà. Allora è bene procurargli oggetti da mordere per sfogare questa sua voglia irrefrenabile e per fare in modo che non la sfoghi su di te o sugli oggetti di interesse della casa!
Esistono in commercio molti giochi per cani fatti apposta per l’esigenza del mordere e che lo faranno anche divertire. Cerca i giochi per i cuccioli e assicurati che siano fatti di materiali non tossici.

Recinto e rete

Finestre, porte, balconi: sono sicuri per il tuo cucciolo? Se questi hanno degli spazi da cui pensi che il tuo cucciolo possa passare, metti una rete fissa e assicurati che il cane non riesca a romperla o farla cadere. Stesso discorso vale se il cane lo tieni fuori: procuragli una zona recintata, dove non possa farsi male e da dove non può scappare.

Paletta, guanti e sacchetti igienici

Quando porterai a spasso il tuo cane, dovrai raccogliere i suoi escrementi (è la legge che lo impone!), pertanto è bene munirsi del necessario: paletta, guanti e sacchetti.
Non farlo solo per la legge, fallo anche per educazione!

Borraccia da viaggio

In caso di viaggi o uscite prolungate, dovrai portarti dietro dell’acqua per il tuo cane: esistono in commercio delle borracce portatili fatte apposta per i cani.

Spazzola

Per mantenere sempre il pelo del cane pulito e per togliere i peli in eccesso è bene spazzolarlo almeno una volta al giorno. Per sapere come mantenere il suo pelo lucido leggi anche pelo del cane: dieta sana e rimedi naturali per renderlo lucido.

Shampoo e sapone

Per lavare il cane, esistono in commercio shampoo e saponi adatti a lui. Non lavare il cane con i prodotti che usi per te! Se vuoi mantenere pulito il tuo cane, ti consiglio di leggere l’articolo Fare il bagno al cane: quando e come si fa.

Snack e premi

L’educazione del cane inizia fin da cucciolo! Lavora sul rinforzo positivo (cioè premialo quando si comporta nel modo che vorresti) con premi sotto forma di snack. Attenzione però a non esagerare sulle quantità se è cucciolo.

E adesso non resta che goderti il tuo nuovo amore in tutta serenità!

E’ arrivato il cucciolo di cane, hai comprato tutto?

Hai altro da suggerire? Hai intenzione di prendere un cucciolo di cane? Com’è stata la prima volta che hai visto il tuo cane? Raccontaci!

 

 

5 risposte a “Arriva un cucciolo di cane? Ecco cosa comprare”

  1. Fgc ha detto:

    Hai dimenticato la cosa fonfamentale
    Infiniti chili di amore e pazienza

  2. Claudia Bernardelli ha detto:

    Grazie! Domani vado a prendere il mio Yuki akita!

  3. Claudia Bernardelli ha detto:

    Grazie!

  4. Monica Bonechi ha detto:

    Cosa serve per un cucciolo di rottweiler?
    Grazie….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *