La razza del mese: lo Shih Tzu

Musetto simpatico, tratti orientali, pelo soffice e morbido. Di chi stiamo parlando? La razza del mese: lo Shih Tzu. Un affettuoso cane da compagnia di piccola taglia, ma dal cuore grande.

bed-1284238_960_720

Le origini dello Shih Tzu

Originaria del Tibet, la razza canina dello Shih Tzu si trova principalmente nei paesi orientali, specialmente in Cina. L’antica famiglia imperiale cinese, infatti, adottava gli Shih Tzu come fedeli cani da compagnia.

In seguito all’arrivo dei britannici nel Paese, lo Shih Tzu inizia a comparire anche nel resto del mondo, diventando ad oggi una delle razze di cani più comuni. Ecco alcune delle caratteristiche principali della razza del mese: lo Shih Tzu.

Il carattere dello Shih Tzu

Lo Shih Tzu è un cane dal carattere vivace. Socievole e felice, si trova a proprio agio con gli altri cani e con persone di qualsiasi età. La razza del mese, lo Shih Tzu, è un cane molto intelligente, apprende in fretta i nuovi trucchi e i comandi, che svolge in maniera abile e rapida, senza esitazione.

La razza dello Shih Tzu è naturalmente molto affettuosa. Questi cagnolini, infatti, si affezionano molto velocemente ai propri padroni e ricambiano il loro affetto in maniera incondizionata.

L’aspetto dello Shih Tzu

Lo Shih Tzu ha un buffo musetto schiacciato, una coda arrotolata e un pelo lungo e liscio.

Il suo manto, che può essere di svariate colorazioni, richiede numerose attenzioni. Una toelettatura costante e precisa dovrà essere alla base della sua routine.

Ha un corpo robusto, di piccole dimensioni, e la testa arrotondata, con dolci occhi tondi e leggermente sporgenti. Nonostante le sue dimensioni, è un cane dinamico e veloce che ama le passeggiate.

Vi abbiamo presentato la razza del mese: lo Shih Tzu. La conoscevate già? Fatecelo sapere in un commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *