La vita in casa con il tuo amico a quattro zampe

Dover stare sempre in casa per noi è un vero e proprio cambiamento. Le nostre abitudini mutano con il passare dei giorni e anche l’umore può risentirne. 

 

 

Per i cani, invece, non è una situazione che vivono in modo diverso rispetto alla loro quotidianità.

Chi ha amici di taglia grande o cagnolini abituati normalmente a lunghe passeggiate sa che loro possono avvertire un lieve cambiamento, ma fortunatamente, non risentono di questa condizione di impossibilità di uscire dalla propria abitazione.

 

Cosa fare quindi per tenere i nostri cani il più possibile sereni e non far pesare loro l’essere sempre a casa?

Prima di tutto ricordatevi che per un cane è importantissimo mantenere le proprie abitudini. Quindi gli orari per le pappe devono rimanere invariati e, se riuscite, anche quelli in cui li portate fuori per i loro bisogni.

Poi non vi rimane che dedicarvi a loro, con coccole e tanti giochi: utilizzate quelli che avete già in casa, oppure createne di nuovi con semplici oggetti di uso quotidiano. Per esempio con una bottiglietta di plastica, senza la carta che la circonda, potete divertirvi con il vostro amico a quattro zampe lanciando la bottiglietta e lui correrà a riportarvela. Oppure create dei fori nella bottiglietta e inseriteci delle crocchette, non solo sarà un gioco, ma terrà la mandibola del cane in allenamento e alla fine avrà pure un piccolo premio per lo sforzo fatto.

Altra idea potrebbe essere quella di farlo giocare con il suo gioco preferito e poi nasconderlo in modo che lui si diverta a cercarlo.

Oppure fargli annusare qualcosa con un forte odore e permettergli di allenare l’olfatto dovendo trovare quella cosa. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *